Povero Fazio

Ritorna l’agenzia Ansia con uno scoop sensazionale, a molti di voi forse sarà parsa irresponsabile la posizione assunta da Antonio Fazio dopo la vicenda della Anton Veneta, insomma il Governatore della banca di Italia che sfrutta la sua posizione per favorire i suoi amichetti, pur con il parere contrario dei suoi ispettori interni. Solo per un senso di responsabilità avrebbe dovuto dimettersi, cosa che non è successa, ma perché? perché Fazio non si vuole dimettere? Possibile che uno nella sua posizione non abbia un minimo senso del pudore e sia talmente arrogante da pensare di poter fare qualsiasi cosa, senza subirne le conseguenze? Be noi non ci crediamo, è per questo che un nostro inviato ha iniziato a tormentare il Governatore per ottenere un’intervista, lo ha tormentato così tanto che alla fine il povero Fazio ha ceduto, eccovi il testo integrale:

Inviato: “Governatore, dopo tutto il putiferio che è successo, dopo le intercettazioni telefoniche e l’indagini portate avanti dalla magistratura, com’è che non ha pensato di dimettersi dal suo incarico?”
Fazio: “Dimettermi e perché?”
I: “Ma come perché, a parte la Lega, che continua a sostenerla a spada tratta, sono arrivate richieste di dimissioni da più parti, le citiamo quelle di Luca Cordero di Montezemolo e l’iniziativa dei lettori del blog di grillo che hanno acquistato un’intera pagina di Repubblica per chiederle di andarsene..”
F: “Ma sta scherzando?”
I: “No non sto scherzando, mi sono addirittura portato dietro la copia di Repubblica, legga..”

Fazio legge con aria che passa dal serio al disperato…

F: “Ma è incredibile, io non ne sapevo nulla, o meglio avevo sentito qualcosa, ma pensavo che si trattasse di Fabio Fazio, quello che faceva le previsioni del tempo su Rai 3”
I: “Ci sta prendendo in giro?”
F: “Ma no, le assicuro, io pensavo che fossero gli strascichi della polemica sulla conduzione di affari vostri…”
I: “Ma scusi non le è parso strano che Montezemolo intervenisse per chiedere le dimissioni di Fazio? Il presidente di confindustria che interferisce con la rai?”
F: “Perché secondo lei è normale che uno come Berlusconi sia presidente del consiglio?”
I: “Effettivamente non ha tutti i torti, comunque le assicuriamo che le dimissioni richieste sono le sue e non quelle di Fabio Fazio”

A questo punto il Governatore è scoppiato in lacrime e ci ha promesso che considererà seriamente la questione, aspettatevi perciò nuovi sviluppi….

Povero Fazio

Rispondi