Sondaggi

Eccoci qua con un nuovo scoop dell’agenzia ansia.
Praticamente tutti hanno sentito del sondaggio commissionato dalle Acli che dava il centro sinistra in svantaggio di nove punti sul centro destra.
Come al solito molti boccaloni ci hanno creduto, però Silvietto, che è uno che dorme sempre con un occhio aperto, ha fiutato l’inganno.
Per questo ha commissionato a datamedia un nuovo sondaggio e come al solito, grazie alle nostra talpe infiltrate in tutto il tessuto sociale italiano, abbiamo i risultati in anteprima.

Secondo datamedia la casa delle libertà dalle ultime regionali avrebbe guadagnato quasi il 50% dei consensi, infatti il 90% degli intervistati oggi voterebbe per il centro destra.
L’esito riportato è stato ottenuto intervistando un campione omogeneo rappresentante la varietà di vedute presenti oggi in Italia e composto da:

Bondi Sandro
Fede Emilio
Berlusconi Pier Silvio
Berlusconi Paolo
Bossi Umberto
Calderoli Roberto
Feltri Vittori
Ruini Camillo
Badget Bozzo Gianni
Bertinotti Fausto

Anche questa volta i comunisti infiltrati nella stampa, nella magistratura, nelle scuole, negli asili nido, nelle discoteche e chi più ne ha più ne metta, erano quasi riusciti a mistificare la realtà, per fortuna c’è che veglia su di noi..

Sondaggi

Rispondi