Mobili Sexy

Tavolo coi culi
fonte repubblica

A volte mi sento veeecchio, ma vecchio, non capisco, non riesco a comprendere. Prendiamo questi mobili fatti dall’ “artista” olandese Mario Philippova ma chi è che li compra per metterseli in casa?

Mi immagini il pranzo di natale a sedé fra tre culi, con l’occhio che ci casca sopra, e magari per centro tavola un bella bottiglia a forma di pipi. Senza contare il pericolo che un simile tavolo può comportare: magari una sera dopo una cena altamente alcolica arrovesciate la moglie sul tavolo poi prendete la rincorsa e invece della moglie centrate la scultura…

Non so a voi ma a me non è mai capitato di dare un uccellata in un pezzo di legno, e così a naso mi sa che non deve essere tanto piacevole. Però è anche vero che in caso di necessità uno può prendere il trapanino da legno del traforo, fare un paio di buchi e sfruttare le possibilità che un tale oggetto mette a disposizione.

Mobili Sexy

Rispondi