Allenatori illuminati

Parreira (Afp)

“Un giocatore omosessuale non può essere convocato nella selecao brasiliana. Non ho assolutamente nulla contro di loro ma non approvo i matrimoni tra persone dello stesso sesso. Sono cresciuto in un ambiente molto tradizionale e conservatore”

fonte tgcom

Il simpaticone nella foto è l’allenatore della nazionale brasiliana, tal Parreira, come si può intuire dalle sue dichiarazioni è un tipo illuminato e dalla mentalità aperta.

A parte le sue farneticanti esternazioni mi garberebbe sapere che stratagemmi usa per vedere se un giocatore è eterosessuale oppure omosessuale. Magari una parte dell’allenamento consiste nel darci di zifonella con delle ballerine di Samba, e chi non porta a termine la copula viene espulso con ignomi.. ignome si insomma con vergogna.

A volte mi sento proprio un coglione, io pensavo che per essere convocato in una nazionale bastasse essere uno dei migliori giocatori di una nazione, ma devo essermi perso qualche passaggio…

Allenatori illuminati

Rispondi