Il Colonnello

Le 4, di nuovo, pagherei a sapere perché mi sveglio sempre a quest’ora, e si che anche oggi è stata una giornata campale. Anche tu sei sveglio? Suppongo di si, con tutto quello che hai da fare non puoi certo permetterti di dormire.

Oggi è arrivato il colonnello, l’avrai visto, siamo diventati amici! Quando sono andato a trovarlo gli avevo detto di portare pure la sua tenda che l’avrei ospitato, ma io scherzavo, facevo così per dire, ma quello mi ha preso sul serio. E’ venuto davvero con la tenda e il seguito, io ho provato a fargli capire che mi aveva frainteso ma non ha funzionato.

Ma poi l’hai visto com’era conciato? E’ sceso in divisa con una serie infinita di mostrine, devono essere quelle che ha vinto giocando a risiko, e poi quella foto, ci prende pure per il culo. Ma io anche li cosa potevo fa? Ho continuato a ridere.

Te non immagini la fatica e i soldi, soprattutto i soldi, che mi è costato questo accordo. D’altra parte c’avevo quelli li con la fissa dell’immigrati e la minaccia di farmi cascà il governo, io glie l’ho detto: bimbi, voi c’avete qualche problema esistenziale, prima c’avevate la fissa dei fucili ora quella dell’immigrati, ma trombate anche voi come faccio io vedrete che poi v’importa una bella sega dell’immigrati.

Ma niente quelli non ci sentivano, insomma alla fine m’è toccato andare la, chiedere scusa, promettergli la costruzione di ponti, strade e anche soldi sottobanco, però ho portato a casa l’accordo, così ora quando arriva un barcone si prende e si rimanda indietro.

Dici che non è molto cristiano come comportamento? si forse è vero, ma io che ci posso fare? E poi il popolo è con me.

Via ora provo a riaddormentarmi, speriamo di riuscre a prende sonno..

Il Colonnello

Rispondi