Estrazioni del superAnalotto

Ore 4.30 nella camera di Cesare Augusto.

Cribbio! Anche stanotte non c’è verso di dormire, anche tu sei sveglio vero? Ma tu come fai a riposarti? Chissà quanti pensieri avrai, io ti posso capire sai, in fondo, come ti ho già detto più volte siamo molto simili io e te.

Va be tu sei più spirituale, etereo, mentre io se c’è da dare un colpetto non mi tiro mai indietro, ma me ne puoi fare una colpa? Con tutto questo ben di Dio, si fa per dire, senza offesa si intende. Dicevo con tutte queste giovincelle pronte a buttarsi nel mio letto cosa dovrei fare?

Ma l’hai visto che casino che mi hanno combinato quei coglioni nella regione di mezzo? Tu l’avresti risolta bene, avresti fatto spuntare il tuo ditone dalle nuvole e zaaam, li avresti inceneriti, ma io purtroppo non posso, e poi figuriamoci, quei tagliagole dell’opposizione mi avrebbero messo in croce.

Già mi vedo i titoli dei giornali, premier uccide innocenti per elettrocuzione, mentre svolgono il loro dovere. Per non parlare poi dei tuoi amici, che diciamocelo, lo dicono loro che sono tuoi amici ma secondo me tu non li conosci nemmeno vero? Già, lo sospettavo. Dopo tutto quello che ho fatto per loro si permettono pure di venirmi a criticare per una leggiucola che doveva sistemare le cose, ma è bastata ricordargli chi tiene aperto il rubinetto e hanno subito corretto il tiro.

A volte vorrei potermi ritirare nella mia casetta in campagna senza avere questo peso sulle spalle. Cosa mi trattiene dici? Ma come? Il senso di responsabilità e di sacrificio per il mio paese! Tu non abbocchi è?! Come dici? Be si effettivamente ho tratto qualche privilegio in questi anni di governo, ma.. Va bene, va bene soprassediamo, anche perché adesso devo pensare ad un modo per sistemare le cose.

E se invece delle votazioni indicessi una bella estrazione stile superAnalotto, con tanto di concorso a premi? Si, potrebbe andare, adesso telefono ai miei legali e gli faccio preparare una bozza…

Estrazioni del superAnalotto

Rispondi