L’annuncio

– 20 min alla diretta

– Cribbio Angelino, dobbiamo fare un annuncio che sia memorabile, pensavo di rivelare che nell’area 51 tengono degli UFO

– Geniale, gli UFO, l’area 51, ecco perché lei è il sommo presidente massimo. Ma gli UFO sono comunisti?

– Non credo, forse potremmo rivelare l’esistenza del Chupacabra, ho visto un servizio di Giacobbo è proprio una brutta bestia. Già mi vedo i titoli da far pubblicare sui miei giornali: Il Chupacabra all’origine della crisi, questo animale comunista penetra nei caveau e succhia i risparmi degli onesti evasori

– 10 min alla diretta

– Geniale, illustrissima maestà, potremmo anche pubblicare un fotomontaggio dove i comunisti lo usano per succhiare le pensioni dei poveri pensionati

– Forse però è troppo esotico. E se annunciassi che i Comunisti mangiano i bambini?

– Con tutto il rispetto, vostra magnificienza, questa ve la siete già giocata in più di un’occasione

– Cribbio è vero, non ci credo più nemmeno io

– Potremmo lanciare il Presidenzialismo alla Francese

– 5 minuti alla diretta

– Ma cribbio Angelino, questa la tiro fuori ogni tre per due. E poi che annuncio è, dobbiamo trovare qualcosa di sensazionale che ci riporti in vetta. Potremmo dire che Bossi è un’alieno, basta guardare il Trota per averne conferma

– Non lo so vostra lungimiranza: potremmo spiazzare tutti dicendo che sappiamo chi è il vero responsabile dell’affondamento del Titanic

– 1 minuto alla diretta

– E se tirassimo fuori una profezia dei Maya? Quelli non passano mai di moda

– 10 secondi alla diretta

– I Maya?!

– 9 8 7 6 5

– …

– …

– 4 3 2 1 in diretta

– Dunque si, noi intendiamo rilanciare il Presidenzialismo alla Francese

– …

L’annuncio

Voglio Amare Silvio

Oggi secondo l’ultimo sondaggio datamedia la popolarità del premier è al 123,7%, si avete capito bene 123,7%, perché sembra che alcuni lo amino con un intensità pari a quella di due o tre persone messe insieme.

Ora non è possibile che io sia così cieco da non vedere in lui questa persona straordinariamente straordinaria, ci deve essere qualcosa di sbagliato in me, ci deve essere qualche sinapsi che non funziona bene. Così ho deciso di chiedere aiuto a voi.

Voi che lo amate, voi che tifate per lui, si voi, apritemi gli occhi, ditemi cos’è che non riesco a vedere toglietemi questa trave dagli occhi che mi impedisce di vedere.

Dunque, anno più anno meno, Silvio è sulla scena da ormai qundici anni, perciò tutto quello che voglio è che mi diciate quindici cose buone e da ricordare che ha fatto Silvio durante i suoi governi, è vero che non ha governato per quindici anni di fila ma è comunque sempre stato al centro della vita politica.

Quindi forza, convincetemi ad amarlo, non voglio più sentirmi parte di una minoranza.

Una piccola premessa, verranno considerate nulle e prive di ogni sostanza le seguenti affermazioni:

1) Lui non avrà fatto un cazzo, ma in Russia, in Cina e in tutti gli altri stati comunisti mangiavano i bimbi, o se non li mangiavano li mettevano a seccare poi li pestavano nel mortaio con il pestello di marmo e li usavano per concimare i campi. Non me ne frega un emerita fava di quello che facevano in Russia qui siamo in Italia.

2) I giudici, anche loro comunisti, e la stampa, comunista pure quella, quando non si trastullano mangiando i bimbi o usandoli per concimare i pomodori se la prendono con lui che è solo una povera vittima. Ormai non ci crede più nemmeno lui.

3) Lui avrebbe potuto fare tutto se non avesse avuto il parlamento e il senato a rompergli i coglioni, e quel bischero del presidente della repubblica a mettergli il bastone fra le ruote. Se così fosse stato saremmo stati in dittatura e ciò credo che non sia compatibile con la nostra costituzione.

4) Lo abbiamo frainteso, non ha mai detto che avrebbe abbassato le tasse, diminuito la disoccupazione, aumentato le pensioni, ospitato gli immigrati e anni dopo anche i terremotati nelle sue ville, che ha risolto tutti i conflitti politici internazionali e preso pure le stimmate. Purtroppo ci sono evidenze video e audio di tutto ciò.

5) Il famoso stalliere di Arcore non era un mafioso mandato li in vacanza da Dellutri ma un partecipante di Amici di Maria che scriveva i testi delle canzoni di Apicella, solo che la solita montatura della stampa comunista si è inventata tutta la storia per metterlo in cattiva luce.

Voglio Amare Silvio

Apnea

Eccomi, allora? Come sono andate le elezioni? Ce l’ha fatta Topo Gigio Veltroni?

No eh! Me lo immaginavo che vinceva Silvietto, però al Senato c’è stato un sostanziale pareggio vero?

Ah no? Maggioranza schiacciante anche al Senato? Perché quella faccia?!?

Che ci può essere di così brutto, nemmeno la lega avesse preso più dell’ 8% ahahahahaha, ahaha, ah!

8,062% al Senato? 25 Senatori? Ah!, 25, la lega, al senato ehm, per lo meno ci sarà qualche comunista a rompere i coglioni.

Nessuno? Nemmeno uno? Neanche alla camera?

Dunque si diceva? …

Apnea

L’utile idiota

I miei infaticabile neuroni, o perlomeno quelli ancora sani, non si fermano mai. Continuano a lavorare anche di notte. E proprio stanotte, mentre dormivo, ho avuto l’illuminazione.

Le parole di Silvietto continuavano ad echeggiare nella mia testa, e allora ho iniziato a chiedermi, ma possibile che sia in malafede? Possibile che sia un uomo così disperato da preferire di farci passare come un paese del terzo mondo, invocando gli ispettori dell’ONU, piuttosto che accettare un democratico confronto con gli avversari.

Io credo di no, e allora mi sono messo a tirare le fila dei suoi ragionamenti, che in sostanza sono:

  1. L’Italia è un covo di comunisti che ce l’hanno tutti con lui
  2. I giudici sono tutti comunisti
  3. I giornalisti sono tutti comunisti
  4. Confindustria è un covo di comunisti
  5. Le banche sono tutte in mano ai comunisti
  6. I comunisti controllano università e scuole
  7. I comunisti riescono a truccare le elezioni come vogliono

Con queste premesse si può arrivare ad una sola conclusione

I COMUNISTI SONO AL GOVERNO

Cazzo, siamo in mano ai comunisti, ma allora forza italia non è altro che un’invenzione di D’Alema e Fassino, non a caso Bondi prima era un comunista, e anche Pera ce l’aveva con la chiesa. Allora se Forza Italia è un partito ombra dei comunisti a capo c’è un utile idiota, ma a capo di Forza Italia c’è Silvietto, oddio!!! Silvietto è l’utile idiota……

L’utile idiota

Sono proprio un coglione

Ho qui fra le mani il giornaletto di Silvietto, quello che spedisce a casa di tutti gli Italiani (ma dove li prenderà i soldi?). Quello intitolato “la vera storia italiana” tanto per intenderci. Comunque sfogliando avidamente le pagine mi sono accorto che a pagina 154 c’è scritta la differenza di reddito fra il 2001 e il 2006

Reddito 2001 24670 dollari

Reddito 2006 27119 dollari

Maledetti comunisti, coglioni, mangiabimbi, portatori di odio e miseria, lessabimbi e chi più ne ha più ne metta. Allora ha ragione Silvio, tutti a piangere miseria a fare i menagrami e invece in soli 5 anni, si avete sentito bene, 5 anni Silvietto ci ha fatto guadagnare ben

2449 dollari

Altro che discorsi, maledetti infangatori di brave persone, e poi solo perché gli scappa un coglioni tutti li pronti a crocifiggerlo. Certo però, visto che c’era poteva dare le cifre in Euri, vabbé che con i dollari fa più figo e così lo può capire anche il suo amichetto Giorgino, però noi siamo Italiani…

Vorrà dire che lo faccio io, così poi posso mandargli una mail di ringraziamenti, potrei metterci dentro anche metà dei soldi che mi ha fatto guadagnare.

Non mi resta che andare sul sito dell’UIC per vedere i cambi. E visto che Silvietto ha iniziato a governarci a maggio 2001 e il libro è arrivato a marzo 2006 mi prendo i cambi medi dei due mesi

Maggio 2001 per un euro ci vogliono 0.874 dollari
Marzo 2006 per un euro ci vogliono 1,202 dollari

Perfetto adesso non mi resta che fare i conti

Maggio 2001 24670 dollari diviso 0,874 fa 28226,60 Euri
Marzo 2006 27119 dollari diviso 1,202 fa 22561,60 Euri

Perciò 22561,60 – 28226,60 fa la bellezza di:

-5665,6 Euri

Un momento, c’è qualcosa che non mi quadra, maledetti comunisti, ancora loro questa è la solita manovra per screditare Silvietto e far pensare che il reddito medio sia calato di 5665 Euri

Ma forse lui ha fatto i conti a fine anno, riproviamo

Dicembre 2001 per un euro ci vogliono 0,892 dollari
Dicembre 2005 per un euro ci vogliono 1,186 dollari

Rifacciamo i conti

Dicembre 2001 24670 dollari diviso 0,892 fa 27657 Euri
Dicembre 2005 27119 dollari diviso 1,186 fa 22866 Euri

Perciò 27657 – 22866 fa la bellezza di:

-4791

Allora se la matematica non mi inganna in quattro anni abbiamo perso ben 4791 euri, quasi quasi chiamo Tremonti per farmelo spiegare, io da coglione non sò fare i miei interessi, però mi sembra che lui e Silvietto sappiano fare molto bene i loro…..

Sono proprio un coglione

Allarme

Nuovo allarme lanciato dal dipartimento di stato americano ai cittadini statunitensi che si trovano in Italia.

Nella nuova nota si sconsiglia vivamente di accettare inviti a pranzo o a cena in casa di Italiani, nel caso in cui non si possa rifiutare l’invito si consigliano i cittadini statunitensi di recarsi presso la sede più vicina di forza italia per prendere informazioni sull’ospite.

Il dipartimento di stato considera l’allarme fondato e ad alto livello di rischio, il pericolo è di incappare in una famiglia di comunisti, e invece di partecipare al pranzo diventare il pranzo stesso.

Il livello di allerta è maggiore per i bambini, che potrebbero finire bolliti o alla griglia, mentre è molto più basso per le persone anziane, anche perché i tempi di bollitura per ottenere carne tenera sono molto elevati.

Il dipartimento di stato avvisa i cittadini americani di non fidarsi mai della prima impressione, purtroppo l’Italia è in mano ai comunisti che si sono infiltrati dappertutto: fra i giudici, in confindustria, in televisione, nei vertici del vaticano, fra i giornalisti, nell’udc, in forza nuova, insomma dappertutto e sono in grado di controllare giornali, televisioni e giustizia.
Fortunatamente i comunisti sono stupidi e nonostante abbiano in mano il paese il nostro fedele alleato Supersilvio (greasy by god) riesce sempre a fargliela.

Ecco comunque alcuni accorgimenti per individuare a primo acchito un comunista mangia bambini

  1. Mentre parlate mostrategli casualmente una foto dei vostri bambini in fasce. Se l’interlocutore è un comunista non potrà fare a meno di iniziare a sbavare
  2. Se non mostra reazioni al punto uno non fidatevi ancora, potrebbe essere un comunista con molto autocontrollo. Continuando a parlare fate in modo di nominare tre volte oivlis inocsulreb (silvio berlusconi al contrario), alla terza volta il comunista potrebbe iniziare a rantolare, in quel caso iniziate a cantare l’inno di forza italia e imponendogli un santino di bondi sulla fronte esorcizzatelo
  3. Se i primi due punti non producono nessun risultato potete accettare l’invito a pranzo/cena con relativia tranquillità

Agenzia Ansia le notizie in ateprima….

Allarme